Corso Motorista abilitato: 60 ore di lezione con AssForMar

Venezia, 7 settembre 2016 | Ass.For.Mar. (Associazione per la Formazione Marinaresca) Venezia, in collaborazione con Mari e Costa scuola nautica, organizza un nuovo corso per motorista abilitato. Le lezioni, che si terranno a Mestre nella sede di Mari e Costa (via Talamini 17), partiranno indicativamente dopo il 19 settembre 2016: il corso è della durata di 60 ore spalmate su due mesi e prevede due lezioni settimanali che si svolgeranno di sera (orario indicativo dalle 17.30 alle 20.30). Ciascun corso, ideale per allievi provenienti da Venezia, Mestre e zone limitrofe, verrà attivato raggiunta la quota minima di 8 allievi.

Per informazioni sul corso, prezzi e date contattare il 327 9009233 –assformar@gmail.com

QUESTA ABILITAZIONE PERMETTE di condurre: motori a combustione interna o a scoppio di potenza non superiore a 85 cavalli asse installati su navi di stazza lorda fino a 25 tonnellate adibite al trasporto di passeggeri, entro i limiti del compartimento d’iscrizione della nave, e non superiore ai 400 cavalli asse, installati su navi adibite al trasporto di merci; motori a combustione interna o a scoppio, installati su navi di stazza lorda non superiori a 60 tonnellate, adibite alla pesca costiera.
REQUISITI PER OTTENERE IL TITOLO
> aver compiuto i 19 anni di età ed effettuato almeno 12 mesi di navigazione al servizio di motori a combustione interna o a scoppio;
> possesso della licenza elementare ed assolto l’obbligo scolastico;
> aver frequentato con esito favorevole un corso di specializzazione presso Istituti scolastici o altri enti autorizzati con decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;
> essere iscritto nella III categoria delle Matricole della Gente di Mare;
> non aver riportato condanne;
> aver sostenuto con esito favorevole un esame secondo i programmi stabiliti con decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;
> aver effettuato il corso antincendio di base ed avanzato di cui al decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 4.4.1987 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 113 del 18.5.87 e del decreto direttoriale del 17.10.2001 pubb. sulla Gazz. Uff. n°265 del 14.11.2001;